Seleziona Valuta: Il mio Account (0) Articolo/i
DIVENTA UN LORD O UNA LADY ADESSO

Premiati Dal Guinness Dei Primati® 2022

Lunedì 28 marzo 2022, la società di ripristino ambientale e conservazione, Highland Titles, ha ottenuto un nuovo GUINNESS WORLD RECORD® per l’Hotel per Insetti più grande del mondo, il che significa che Highland Titles è diventata ”Officially Amazing!®”

La struttura di 199,9 metri cubi si trova nella Riserva Naturale di Highland Titles a Duror nelle Highlands scozzesi e ospita già una varietà di specie. Batte il precedente record mondiale di 89,37 metri cubi, detenuto Polish Association of Developers in Warsaw,  in Polonia.

‘Hotel per Insetti da record mondiale è stato realizzato utilizzando gli Abete Sitka abbattuti nella riserva naturale, il loro fusto era destinato alla produzione di truciolato per costruire in prevalenza mobili, oltre al legno degli abeti l’opera comprende mattoni forati usati in edilizia, canne di bambù, trucioli di legno, corteccia di albero, semi di fiori selvatici, tubi di argilla e rete di contenimento seminata a fragole.

Il Nostro Hotel per Insetti
Il Nostro Hotel per Insetti

“Questa iniziativa da record è un messaggio ambientale”, afferma Douglas Wilson, CEO di Highland Titles. “Abbiamo acquistato questo terreno nel 2006, quando si trattava di una piantagione forestale commerciale di abete rosso Sitka non autoctono.
Come in gran parte delle Highlands, è stato piantato in modo inappropriato alla fine degli anni ’80 senza prendere in considerazione le biodiversità. Usare questi stessi alberi per qualcosa che mette la natura al primo posto simboleggia che il mondo è cambiato e speriamo che i nostri sforzi ispirino gli altri. Saremo felicissimi se qualcuno battesse il nostro record in futuro!”

Il Manager delle Riserve Naturali di Highland Titles, Stewart Borland, Ha fatto parte di un team di 7 persone coinvolte nella sua costruzione, iniziata a settembre 2021 e completata all’inizio di marzo 2022. Oltre al messaggio ambientale, Borland spera che l’Hotel per Insetti incoraggi le persone a far visita al lavoro svolto grazie al contributo dei sostenitori.

Stewart Borland, Manager delle Riserve Naturali di Highland Titles
Stewart Borland, Manager delle Riserve Naturali di Highland Titles

“Nel 2019 abbiamo avuto circa 20.000 visitatori alla riserva naturale di Duror provenienti da tutto il mondo. La pandemia ha diminuito drasticamente il numero di visitatori, quindi speriamo che questo, insieme alla nuova pista ciclabile da 90 miglia e adorata dai ciclisti, dia il coraggio alle persone di viaggiare e visitarci. Più visitatori riceviamo, più persone possono vedere il lavoro che stiamo facendo”.

Per sostenere le nostre Riserve Naturali visita il nostro sito in lingua italiana:
Highland Titles Italia o seguici su Facebook